10.11.2019

LA LOCANDIERA

Data dell'evento: dal 10.11.2019 al 10.11.2019 alle ore 20:30

Teatro Due, ore 20.30

di Carlo Goldoni

con Cristina Cattellani, Laura Cleri, Paola De Crescenzo, Luca Giombi, Luca Nucera, Massimiliano Sbarsi, Massimiliano Sozzi, Nanni Tormen, Emanuele Vezzoli.

Regia Walter Le Moli. Produzione Fondazione Teatro Due.

 

"Sfrondata delle trine e dei vezzi, la vicenda raccontata da Goldoni ci offre un quadro della società a lui contemporanea assai animato da tensioni e rivendicazioni, in cui la decadenza della vecchia classe dirigente, ormai ridotta a parassita inerme, si scontra con il dinamismo di quel ceto borghese che di lì a qualche anno avrebbe squassato l?ordine costituito e dato nuovo corso alla Storia" (c.s.)

Per info e prenotazioni: 0521 230242

Luogo: Teatro Due
Prosegui la lettura di: LA LOCANDIERA

IL LUPO E LA CAPRA

Data dell'evento: 10.11.2019 alle ore 16:00

Teatro di Fontanellato, ore 16

liberamente ispirato a Una notte di temporale di Y. Kimura
di e con Davide Doro e Manuela Capece
Produzione Compagnia Rodisio

Premio EOLO Miglior Spettacolo Teatro Ragazzi Italiano

"E? la storia di un lupo e di una capra, nemici nell?immaginario comune, che per caso si incontrano, in una notte senza luna, non si riconoscono e si scoprono più vicini di quanto si possa credere. È la storia di due che, inconsapevolmente, sfidano quella logica che dice che le cose sono sempre andate così e quindi non c?è motivo di cambiarle" (c.s.)

Per info e prenotazioni: 327 4089399

Luogo: Teatro di Fontanellato
Prosegui la lettura di: IL LUPO E LA CAPRA

L'OSPITE

Data dell'evento: 10.11.2019 alle ore 16:30

Teatro delle Briciole, ore 16.30

Regia e drammaturgia Daniel Gol
Con Alessandra Francolini, Stefano Iagulli, Andrea Maffei
Produzione Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti
 
(dai 3 anni)
 
"Ciascuno si muove, si conosce e si riconosce nel proprio universo, dove le ritualità sanno di certezze e i volti sono famigliari. La cura e l?affetto che scambiamo hanno radici profonde; nel nostro spazio abbiamo la sensazione che nulla possa accadere, al di là del nostro controllo.
Un giorno, inaspettatamente, l?Ospite, cioè un gallo, entra in casa, gli orizzonti si allargano e le prospettive cambiano, inevitabilmente. Così, senza averlo deciso, incomincia il nostro viaggio per diventare grandi.
Il primo istinto è quello di proteggersi, chiudere, resistere. Tuttavia una parte di noi spinge per lasciarsi andare verso il desiderio e la vertigine ciò che è ancora inesplorato. Forse nell?Ospite c?è qualcosa di nostro, un sogno che non sapevamo. Un lavoro per tutte le età, a partire dai 3 anni, ironico e leggero, con tante letture quanti sono gli spettatori in sala." (c.s.)
 
Per info e prenotazioni: 0521 992044

Luogo: Teatro delle Briciole
Prosegui la lettura di: L'OSPITE