Stagione ragazzi 2018-2019

SULLA MORTE SENZA ESAGERARE

Premio Nazionale Giovani Realtà del Teatro 2015
spettacolo vincitore del Premio Speciale, Premio Giuria Allievi Nico Pepe e Premio del Pubblico
vincitore del 1° Premio Scintille 2015


di e con Giovanni Longhin, Andrea Panigatti, Sandro Pivotti, Matteo Vitanza
Regia Riccardo Pippa
co-produzione Teatro dei Gordi e TIEFFE Teatro Milano
con il sostegno di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo – Progetto Next

"Sulla soglia tra l’aldiquà e l’aldilà, dove le anime prendono definitivo congedo dai corpi, c’è la nostra Morte. I vivi la temono, la fuggono, la negano, la cercano, la sfidano, la invocano. L’unica certezza è la morte, si dice. Ma quanti ritardi nel suo lavoro, quanti imprevisti, tentativi maldestri, colpi a vuoto e anime rispedite al mittente! E poi che ne sa la Morte, lei che è immortale, di cosa significhi morire? Maschere contemporanee di cartapesta, figure familiari raccontano, senza parole, i loro ultimi istanti, le occasioni mancate, gli addii; raccontano storie semplici con ironia, per parlare della morte, sempre senza esagerare." (c.s.)

(spettacolo dai 10 anni)

Per info e prenotazioni: 327 4089399

Torna indietro

Aggiungi un commento